ciao Roberto

Ciao Roby, grazie per averci unito, per aver fondato un movimento che ha dato tanta speranza a molte persone, che ha avvicinato molte famiglie allo sport, molti ragazzi che non avrebbero mai o più pensato a fare attività fisica e sociale.

Grazie per tutti i legami che sono nati, tutte le famiglie, i bambini, che si sono formati dalla Polisportiva e da tutto il mondo dello sport disabili.

Grazie da tutti i volontari che hai tampinato, cercato, unito in questi anni.

Per le pizze dopo la piscina Murat, per le sigarette scroccate in trasferta, per avermi accompagnato a casa mille volte dopo le gare, ed essermi venuto a prendere alle 6 del mattino.

Per gli arrosticini ai campionati di Pescara, per quella gara, 100 delfino, in cui hai quasi inghiottito un’ape e sei lo stesso arrivato alla fine.

Per avermi insegnato a giocare a pallanuoto, per avermi prestato la carrozzina per la zia di una mia amica che ne aveva bisogno.

Per essere sempre stato un buon amico per tutti noi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi