Firenze, trisome game 2016

http://www.trisomegames2016.org/news/62-trisome-game-2016,-i-colori-del-mondo-in-piazza-signoria.html

Firenze, 16 luglio 2016 – Piazza Signoria, nel cuore di Firenze, animata dai tanti colori delle bandiere di 36 paesi, dall’Albania al Venezuela, passando per la Russia, la Francia e l’Argentina, e riempita dai volti e dalle divise di 900 giovani atleti da tutto il mondo. Si è aperta così, oggi pomeriggio, Trisome Games, la prima edizione delle olimpiadi degli sportivi con sindrome di down.

La nostra atleta Martina Tomba gareggia nel Judo, per ora già una medaglia d’oro!

Complimenti!

Aspasso, arriva a Bologna la bici per persone con disabilità motoria

Dopo il debutto lo scorso febbraio a Senigallia, dove ha sede Protec Ambiente che promuove questo progetto di mobilità urbana sostenibile, da qualche settimana Aspasso è arrivata nel capoluogo emiliano dove si può noleggiare da Dynamo, la prima velostazione italiana, al costo di una bicicletta standard

leggi l’articolo: http://www.vita.it/it/article/2016/05/30/aspasso-arriva-a-bologna-la-bici-per-persone-con-disabilita-motoria/139605/

con-dominio, co-housing sociale

La legge sul dopo di noi, prossima alla sua approvazione definitiva, finanzia interventi innovativi per creare soluzioni di tipo familiare e di co-housing per persone con disabilità, anche in forme di mutuo aiuto tra famiglie. Esperienze modello per usare bene i 90 milioni del Fondo esistono già: eccone alcune:

leggi l’articolo:
http://www.vita.it/it/story/2016/05/30/dopo-di-noi-nuove-idee-per-labitare/50/

Italiano tenta record, da Cuba a KeyWest a nuoto senza gamba

http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/medicina/2016/04/04/italiano-tenta-record-da-cuba-a-keywest-a-nuoto-senza-gamba_2e584da4-45d8-4121-8fb7-b2202364532c.html

Da Cuba a Key West, 166 km e 60 ore di nuotata no-stop con una sola gamba. Sara’ un italiano di 52 anni, Salvatore Cimmino, a tentare l’impresa mai realizzata prima, per la quale ricercatori del Campus Biomedico di Roma e aziende spin-off forniranno tecnologie che permetteranno di monitorare minuto per minuto ogni fase preparatoria fino alla traversata, in programma il prossimo settembre.